Fumata bianca a palazzo comunale. Il neo sindaco Roberto Ghio ha scelto i nuovi assessori comunali

Ieri sera, giovedì, a Santena sono state designate le nuove cariche istituzionali.

Data di pubblicazione:
17 Giugno 2022

SANTENA, 17 GIUGNO 2022 - Fumata bianca a palazzo comunale. Il neo sindaco Roberto Ghio ha scelto i nuovi assessori comunali che rappresenteranno la Città nei prossimi cinque anni di mandato. Ieri sera, giovedì, a Santena sono state designate le nuove cariche istituzionali. Vice sindaco è Paolo Romano a cui vanno le deleghe alla Pianificazione territoriale, Edilizia e rigenerazione della Città, Lavori pubblici, Grandi eventi e rapporti con la Fondazione Cavour, Protezione civile.

Cristian Barbini l’assessorato al Sostegno alla fragilità, Patrimonio, Manutenzione edifici pubblici, Impianti sportivi, Cura dello spazio pubblico, Viabilità e Mobilità sostenibile.

Alessia Perrone eredita l’assessorato all’Inclusione sociale, Turismo e Manifestazioni, Associazionismo e volontariato, Accoglienza, Integrazione e Cultura.

Concetta Siciliano, con il nuovo mandato, passa da Presidente di Consiglio ad assessore con deleghe alle Attività produttive, Economie di vicinato e Commercio, Mercati e Politiche di partecipazione.

Ugo Cosimo Trimboli diventa assessore al Bilancio, Tributi, Politiche energetiche, Educazione ambientale, Servizi bibliotecari, demografici ed igiene ambientale.

Restano in capo al Sindaco le deleghe all’Istruzione e servizi scolastici, Sanità pubblica, Comunicazione e promozione della Città, Relazioni istituzionali, Fundraising, Risorse umane e Polizia locale.

«Abbiamo scelto come Assessori non solo in base al maggior numero di voti ma anche e soprattutto sulle singole competenze, la sensibilità e la disponibilità all'ascolto, la capacità di azione - motiva il Sindaco - Alcune deleghe, non ancora assegnate, saranno date, come già fatto in passato, ad alcuni consiglieri che lavoreranno a stretto giro con l’assessore di riferimento. Ritengo che ogni assessore abbia deleghe di cui ha specifica competenza, sia per curriculum lavorativo e di studi, che di esperienza personale e possa essere un reale punto di riferimento e supporto per le tematiche che gli sono state affidate».

Il primo Consiglio Comunale sarà mercoledì 22 giugno alle 18: «In quell’occasione avverrà la conferma degli eletti, la presentazione ufficiale della Giunta e delle linee programmatiche della nuova Amministrazione - annuncia il Sindaco - Inoltre si terrà la votazione del Presidente del Consiglio e saranno annunciate le deleghe ai consiglieri. Molti nomi degli assessorati sono stati cambiati, per essere più in linea anche con le esigenze della comunità. Ci è sembrato, giusto ad esempio, che le deleghe alla disabilità, si trasformassero in deleghe alla fragilità per abbracciare un’area molto più ampia, in cui la disabilità è una delle tante fragilità che un’Amministrazione deve affrontare».

 

In allegato la foto della maggioranza, con assessori e consiglieri.

Seduti da sinistra: Fiorenza Di Sciullo, Alessia Perrone, Debora Dello Monaco, Roberto Ghio, Paolo Romano, Concetta Siciliano, Silvia Migliore

In piedi da sinistra: Francesco Maggio, Cristian Barbini, Ugo Cosimo Trimboli, Giovanni Iannuzzo, Enrico Arnaudo.

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 17 Giugno 2022