A Santena è stato inaugurato il nuovo polo formativo della Pubblica Amministrazione.

Data di pubblicazione:
21 Settembre 2022
A Santena è stato inaugurato il nuovo polo formativo della Pubblica Amministrazione.

Martedì 20 settembre 2022, negli spazi della Fondazione Cavour è stata svelata la targa della della SNA (Scuola Nazionale dell’Amministrazione) con la partecipazione dell’onorevole Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica amministrazione e di Paola Severino, Presidente della Scuola Nazionale dell’Amministrazione.  
All’inaugurazione del nuovo polo formativo, che istruirà le eccellenze della Pubblica Amministrazione, sono intervenuti in rappresentanza dell’amministrazione comunale il sindaco Roberto Ghio e il vicesindaco Paolo Romano. 
«Nella scuola ci sono due fondamenti essenziali: l’integrazione e l’accoglienza. Santena credo che almeno a livello nazionale sia emblema perché la sua storia negli ultimi cento anni è un’alternanza di accoglienza e integrazione  - ha dichiarato Roberto Ghio, sindaco di Santena - La nascita di questa scuola rappresenta una grande occasione per riscrivere la storia della nostra città è un grazie va a tutti coloro che hanno permesso questo grande impresa sfatando il mito della lentezza del pachiderma della pubblica Amministrazione». 
Le aule del nuovo Polo formativo territoriale saranno ospitate nel Palazzo delle Scuderie della Fondazione Camillo Cavour, recentemente restaurato e già dotato di sistemi di sicurezza e wi-fi. 
I circa 800 mq attualmente dedicati alla SNA comprendono aule didattiche attrezzate, la sala docenti, la sala allievi, un’area ristoro, un bookstore e un’Aula Magna all’interno della Sala Diplomatica del Castello di Santena. 
Il progetto quinquennale prevede la ristrutturazione della cosiddetta Cascina Nuova, eretta nel 1795 al fondo al Parco cavouriano (16 ettari), che oggi occupa circa 2.000 mq tra manica centrale (1.000 mq), manica tettoria (800 mq) ed edificio esterno (200 mq), con una corte interna – oggi scoperta – che suggerisce già l’idea di campus. 
«Per la nostra Città questa è un’enorme opportunità - ha concluso Ghio - E sono certo che da domani mattina ognuno di noi a Santena ne sarà consapevole, pronti ad accogliere gli studenti e tutti coloro che verranno a Santena grazie alla SNA».
All’evento dono intervenuti Marcella Panucci, Capo di gabinetto del Ministro per la Pubblica Amministrazione, Marcello Fiori, Capo dipartimento della Funzione Pubblica, Paolo Frascisco, Direttore della Giunta Regionale del Piemonte, Raffaella Saporito, componente del Comitato Scientifico SNA e personaggi del mondo accademico come Giancarlo Avanzi, Rettore dell’Università del Piemonte Orientale, Stefano Geuna, Rettore dell’Università degli Studi di Torino e Guido Saracco, Rettore del Politecnico di Torino.
Ha espresso la sua soddisfazione anche il vicesindaco Paolo Romano con deleghe ai rapporti con la Fondazione Cavour: «Ringrazio l’onorevole Brunetta e la presidente Severino che ci hanno permesso, in un tempo quasi da record, di essere qui a inaugurare questo Polo Formativo punto di partenza per il lancio di tutti i settori della Città e del territorio».

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 21 Settembre 2022