Un riavvicinamento speciale: Santena e Plombières-les-Bains celebrano trent'anni di amicizia fraterna

Data di pubblicazione:
31 Ottobre 2023
Un riavvicinamento speciale: Santena e Plombières-les-Bains celebrano trent'anni di amicizia fraterna

 

 

Santena e Plombières-les-Bains, due città gemellate dal 2018, hanno recentemente celebrato un anniversario eccezionale: trent'anni da quando la prima volta hanno iniziato il percorso per il gemellaggio tra le due comunità. 

«Nonostante il periodo difficile che abbiamo vissuto a causa della pandemia di COVID-19 - riporta Silvia Migliore assessore con deleghe ai gemellaggi -  queste due città non hanno perso la determinazione di rinsaldare i legami che le uniscono».

Per celebrare questa importante pietra miliare, il Comune di Santena ha organizzato un viaggio a Plombières-les-Bains lo scorso fine settimana. «Questo viaggio ha segnato un momento significativo nella storia del gemellaggio tra le due città, riunendo i residenti e le istituzioni locali in un'atmosfera di festa e amicizia in occasione dell’anniversario dei trent’anni e anche della nomina di  Plombières-les-Bains a Villa Imperiale per la propria storia legata a Napoleone».

L'evento ha rappresentato un'occasione per riscoprire e rafforzare i legami che uniscono queste due comunità. «Dopo il periodo di isolamento dovuto alla pandemia, Santena e Plombières-les-Bains hanno finalmente potuto riunirsi e pianificare futuri incontri e collaborazioni - spiega Migliore -Il gemellaggio tra le due città non è solo un legame amministrativo, ma un forte legame umano e storico che promuove la comprensione interculturale e l'amicizia tra le persone. Questa celebrazione è un segno tangibile del desiderio comune di costruire un futuro migliore attraverso la cooperazione e lo scambio culturale».

Insieme a l’assessore Migliore sono partiti in rappresentanza dell’Italia e della Città di Santena i consiglieri Fiorenza Di Sciullo e Francesco Maggio, il presidente del Consiglio Comunale Enrico Arnaudo, Gino Anchisi, Serena Rossi e Marco Fasano della Fondazione Camillo Cavour. Ad accoglierli la sindaca di Plombières Lydie Barbaux, il deputato Christophe Naegelen, il senatore Jeau Hingray, il segretario della prefettura Le Percheron e per la "Communauté de Communes de la Porte des vosges meridionale"  Thomas Vincent

«Santena e Plombières-les-Bains guardano avanti con ottimismo, pronte a continuare questa meravigliosa avventura di gemellaggio e a creare legami sempre più profondi tra le due comunità. L'incontro è solo l'inizio di una nuova fase di collaborazione, e non vediamo l'ora di vedere cosa il futuro riserverà a queste due città gemellate» conclude Migliore.


 

Ultimo aggiornamento

Martedi 31 Ottobre 2023