Referendum costituzionale del 4 dicembre 2016

Data di pubblicazione:
17 Ottobre 2018

In occasione del referendum popolare per l'approvazione della legge costituzionale pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016, convocato per domenica 4 dicembre 2016, i cittadini italiani residenti all'estero potranno esprimere il proprio voto non solo per corrispondenza nella circoscrizione estero, ma anche recandosi a votare in Italia. 
Per esercitare quest'ultima opzione dovranno far pervenire il relativo modulo entro il prossimo 8 ottobre 2016 all'Ufficio consolare operante nella circoscrizione di residenza (mediante consegna a mano, o per invio postale o telematico, unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento d'identità del sottoscrittore).  
Invece i cittadini italiani che per motivi di lavoro, studio o cure mediche si trovino temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi nel quale ricade la data di svolgimento del referendum , possono esercitare l'opzione per il voto per corrispondenza rivolgendola direttamente al comune d'iscrizione nelle liste elettorali entro i dieci giorni successivi alla data di pubblicazione del decreto di convocazione dei comizi elettorali, ovvero entro il prossimo 8 ottobre 2016. 
Ogni ulteriore dettaglio si trova sui siti internet del Ministero dell'Interno e di questa Prefettura, ove sono disponibili i relativi moduli per le opzioni di voto. 

 

Per visualizzare e/o scaricare la modulistica cliccare qui

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 17 Giugno 2022