Piano di Classificazione acustica

Il Piano Comunale di Classificazione Acustica è uno strumento previsto dalla Legge quadro in materia di inquinamento acustico (Legge 26 ottobre 1995 n° 447) che permette ai Comuni di ridurre l’inquinamento acustico pianificando lo svilippo dei nuovi insediamenti nel rispetto dei limiti imposti, suddividendo il territorio in zone con caratteristiche acustiche omogenee.