Il futuro di Santena alla Biennale della Tecnologia

Gli studenti del Politecnico di Torino hanno ridisegnato la città

Data:
11 Ottobre 2020
Immagine non trovata

12-15 novembre 2020 Per Santena un futuro tutto da immaginare. Con una sequenza di video il Dipartimento di architetto e design del Politecnico di Torino ha ipotizzato soluzioni e scenari per il rilancio dell’immagine del paese, a partire dai suoi riferimenti simbolo. Da quelli storici, di cui è campione Camillo Benso conte di Cavour. A quelli turistici ed enogastronomici, come il celebre asparago. Tutto all’insegna della sostenibilità.
Le clip sono il risultato di uno studio in corso di presentazione alla Biennale della Tecnologia in calendario proprio al Politecnico di Torino, in corso Duca degli Abruzzi 24, dal 12 al 15 novembre 2020. Da un maxi-schermo in piazza Castello è anche possibile assistere a una selezione dei vari appuntamenti, mentre un’apposita app creata per la Biennale consente a tutti di seguire gli incontri.
Mutazioni per un futuro sostenibile è il significativo tema del programma di incontri: 140 appuntamenti on line. “Tecnologia è umanità” è invece il sottotitolo che sottolinea il taglio delle analisi. 
Sostenuta da Intesa Sanpaolo, la Biennale della Tecnologia è alla sua prima edizione. A volerla è stato lo stesso Politecnico all’indomani dell’apprezzato festival della Tecnologia del novembre 2019. L’obiettivo oggi come ieri è invitare un pubblico sempre più ampio e diversificato a riflettere sul complesso rapporto tra tecnologia e società. Le Mutazioni sono intese come cambiamenti fisici, trasformazione dell’ambiente circostante, ma anche come ribaltamenti prospettici. Gli scenari su cui si ragiona sono ad ampio raggio: tecnologico naturalmente, ma anche economico, sociale e culturale. Tutto in vista di un mondo che se non vuole esaurire le proprie risorse, dovrà farsi necessariamente più sostenibile. 

La tecnologia a servizio della società
«Proprio nel momento storico complesso come quello che stiamo vivendo la manifestazione assume ancora maggiore significato - spiega Ugo Baldi primo cittadino di Santena- La riflessione culturale su temi sensibili come quelli dello sviluppo della tecnologia e del suo rapporto con la società ci sembra un diritto da tutelare ancora di più oggi, quando il mondo in cui viviamo si è dimostrato così interconnesso e la tutela della sostenibilità, intesa in senso ambientale, ma anche come risposta ai bisogni reali della vita delle persone, è diventata così fondamentale». 
I video sul futuro di Santena fanno il paio tra l’altro con lo story telling grafico-espressivo dedicato alla Ferrero di Alba. 
«In particolare per Santena il viaggio creativo gioca sulle icone del paese: appunto il Conte di Cavour e l’asparago. - conclude Paolo Romano assessore alla Cultura di Santena- E li fa diventare protagonisti di creazioni grafiche progettate per divulgare la cultura locale. E' così che la mutazione si fonde con la storia, la tradizione e la vita»

https://youtu.be/AJptY61rCiU

https://www.youtube.com/watch?v=wb7tE8xng_E
mobilità sostenibile e arredo urbano
*********************
https://www.youtube.com/watch?v=3_IbWZ7juCs&t=21s
confezione asparagi , riuso, totem informativi
*********************
https://www.youtube.com/watch?v=UWNssSo8gDc
PACKAGING COLORATO, RICETTE,TOVSGLIETTE
*********************
https://youtu.be/7Uv8wwkHeAg
CESTELLO ASPARAGI, PACKAGING PER ASPARAGI, GRISSINI, FREISA
*********************
PANCHINE, PENSILINE BUS, OGGETTI DI DESIGN URBANO
https://youtu.be/7xX6XLKxYmQ
*********************
https://youtu.be/COliK9LirTo
ICONE, ASPARAGO, PACKAGING, BANDIERE *********************
https://www.youtube.com/watch?v=gd26OmanI4E
PISTE CICLABILI, ,MERCHANDISING (SPILLE, MAGLIETTE, BORRACCE, ), CESTINI IMMONDIZIA
*********************
STAND, PERCORSO STRATEGICO LUNGO IL PARCO, PANCHE, PANNELLI MULTIMEDIALI
https://youtu.be/hxB5YlKRPoo
*********************
https://youtu.be/NfC_sy3qolE
ICONE PER BOOKSHOP, GRAFICA, FERMATE PULMAN
*********************
https://youtu.be/B-NVLb-NTNw
ASPARAGO (NEGOZI, LOGO, PACKAGING PER ASPARAGI E STREET FOOD

 

 

 

Ultimo aggiornamento

Domenica 15 Novembre 2020