Santena celebra la Liberazione

Alle 10:30, in piazza Martiri della Libertà, verrà deposta una corona d'alloro alla lapide dei Caduti di tutte le guerre, con l’intervento della Banda Musicale Canonico Serra.

Data di pubblicazione:
25 Aprile 2022 - 25 Aprile 2022
Immagine non trovata

SANTENA - Lunedì 25 aprile 2022 a Santena si festeggia il 77° anniversario della Liberazione dal Nazifascismo. Alle 10:30, in piazza Martiri della Libertà, verrà deposta una corona d'alloro alla lapide dei Caduti di tutte le guerre, con l’intervento della Banda Musicale Canonico Serra.

Successivamente, si sfilerà fino al ponte Giovanni Musso, dove si terranno gli interventi delle Istituzioni, dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo di Santena e dell’Associazione le Radici e la Memoria (che sarà anche il soggetto coordinatore dell'evento).

La cerimonia si concluderà con la testimonianza dei ragazzi e delle ragazze partiti con il Treno della Memoria 2022, con il discorso del Sindaco e con l'inaugurazione del nuovo cippo, costruito dai volontari dell'Associazione Le Radici La Memoria con il supporto dell'Amministrazione comunale e di altri soggetti (che sostituirà i due attuali cippi che si sono deteriorati nel tempo).

«Il 25 aprile è una data importante - spiega il sindaco - si celebrano i valori su cui si fonda la nostra comunità. Finalmente questo anno potremo festeggiare in presenza e rendere omaggio a tutti coloro che sono caduti per garantire alle generazioni successive la libertà»

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 20 Aprile 2022