Donne e agricoltura: una storia da conoscere e un futuro da costruire

Sabato 14 maggio 2022, presso il Salone Diplomatico del Castello di Cavour a Santena, si terrà alle 10:30 la conferenza “Donne e agricoltura: una storia da conoscere e un futuro da costruire”. Un incontro organizzato dal Comune e dall’Assessorato del Commercio e dell’Agricoltura di Santena, che ha l’obiettivo di creare un dialogo su come è cambiato il lavoro delle donne nell’agricoltura e quali nuove sfide devono affrontare.

Data di pubblicazione:
14 Maggio 2022 - 14 Maggio 2022
Immagine non trovata

Il futuro dell'agricoltura si costruisce attraverso le donne. Sabato 14 maggio 2022, presso il Salone Diplomatico del Castello di Cavour a Santena, si terrà alle 10:30 la conferenza “Donne e agricoltura: una storia da conoscere e un futuro da costruire”. Un incontro organizzato dal Comune e dall’Assessorato del Commercio e dell’Agricoltura di Santena, che ha l’obiettivo di creare un dialogo su come è cambiato il lavoro delle donne nell’agricoltura e quali nuove sfide devono affrontare.

«Questa tavola rotonda ci permetterà di esplorare nuove prospettive - spiega l’Assessore Rosella Fogliato - e analizzare le iniziative proposte dalle Associazioni di categoria per supportare le donne nel settore agricolo».

Durante l’evento, inoltre, interverranno Chiara Flora Bassignana, ricercatrice presso l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Dulce Maria Chan Cab, agricoltrice della Val Varaita, Elisa D’Amore di Coldiretti, Elena Comollo di CIA e le agricoltrici che racconteranno le loro esperienze unendo percorsi professionali e personali differenti. L’incontro sarà moderato da Enrico Bassigana, giornalista del Corriere di Chieri, e con il contributo di Gino Anchisi, Presidente dell'Associazione Produttori dell'Asparago di Santena.

«L’evento rappresenta l’occasione per dar voce alle agricoltrici e per celebrare la figura della donna in questo settore. - conclude l’Assessore Fogliato - La storia femminile si è evoluta negli ultimi 100 anni e la donna si è trasformata da figura di cura e affiancamento a imprenditrice. Questa conferenza è un elogio alle donne che si sono fatte strada nel settore agricolo fino a diventare un punto di riferimento per le future imprenditrici».

Ultimo aggiornamento

Venerdi 13 Maggio 2022