Progetto Cuore Informa

...

Il 27/06/2020

Sabato la cerimonia di inaugurazione di due defibrillatori semiautomatici per emergenza

SANTENA, 27 giugno 2020 – Si terrà sabato, 27 giugno, alle ore 10,00 nell'Area Golenale di via Tetti Agostino 31, la cerimonia di inaugurazione di due defibrillatori semiautomatici per emergenza. Verranno posizionati in due luoghi ad alta frequentazione della Città: il primo defibrillatore verrà collocato nella stessa Area Golenale ed il secondo in piazza Martiri della Libertà, in appositi totem espositivi. Entrambi i defibrillatori sono arrivati tramite il contributo e la sensibilità di 28 sponsor del territorio nell'ambito del “Progetto Cuore Informa”. Il progetto è stato ideato dalla società Italian Medical System e in cinque anni vi hanno aderito oltre 150 amministrazioni comunali in tutta Italia. Le aziende e le attività del nostro territorio che hanno sostenuto l'iniziativa sono: Adrisba Viaggi, Bergaggio Gioielli, Bitagorà Srl, Bottega della Carne, Carrozzeria Fratelli Schimmenti, Casa del Caffè Vergnano Spa, Centro Assistenza Ferro Srl, Costruire Srl, Macelleria Crivello Snc, E.T.F. Srl, Europa & Dintorni, Fit4You S.S.D.A.R.L., L'Isola del Forno, M.T. Trading Group, Ristorante Pizzeria Drago Verde, Pavisystem, Porte & Porte Falegnameria Serramenti, Razzetti Costruzioni Generali Srl, Studio Commercialista di Stefania Vottero, Studio Tecnico Associato Chiesa-Carabba, Costruzione Manutenzione Giardini Tagliante Carlo, Tekspan Spa, General Matic, Sjira Service, Ser Spa, Grissinificio Feyles Srl, Bosmal Italia Srl e M.I.T.G. Srl.

«La salute viene prima di tutto – spiega Ugo Baldi, Sindaco di Santena – e aumentare il grado di sicurezza della salute di tutti i cittadini rappresenta un valore aggiunto. La prevenzione ha un ruolo fondamentale ed un dispositivo come il defibrillatore può salvare una vita ed evitare dei danni cerebrali». 
Un'iniziativa che è stata possibile grazie al contributo economico delle aziende santenesi: «Si dice sempre – interviene  Paolo Romano, Assessore alle politiche di governance del territorio, culturali, sportive ed associazionismo - che nella nostra società manchino la sensibilità ed il senso di appartenenza. La Città di Santena ha invece degli imprenditori straordinari che si sono mostrati sensibili al tema della prevenzione e hanno messo due defibrillatori a disposizione della comunità che, grazie a loro, ora è anche maggiormente cardio protetta».