Don Luigi Ciotti ospite della parrocchia Santi Pietro e Paolo Apostoli per presentare il suo ultimo libro

L'evento si svolgerà venerdì, 12 febbraio, e sarà visibile gratuitamente a partire dalle 20,50 in diretta live sulla pagina Facebook della parrocchia santenese

Data:
12 Febbraio 2021 20:50 - 12 Febbraio 2021 23:00
Immagine non trovata

SANTENA, 12 febbraio 2021 - “L'amore non basta”. E' il titolo dell'ultimo libro di Don Luigi Ciotti.  “Per occuparsi degli altri l'amore è troppo fragile”, scrive don Luigi nell'introduzione del libro.

 

L'amore non basta” è una sorta di autobiografia collettiva. Don Luigi Ciotti, ispiratore e fondatore del Gruppo Abele e Presidente di Libera, non è soltanto un uomo di fede che si occupa della cura delle anime. Ma è anche un uomo rivoluzionario che si batte per una maggiore giustizia sociale e per costruire una società dove tutti, a partire dai più fragili, siano riconosciuti nella loro libertà e dignità di persone.

 

La presentazione, organizzata dalle parrocchie di Santena Cambiano Villastellone, con la collaborazione delle Parrocchie dell’unita pastorale 57 e con il patrocinio dei Comuni di Santena, Cambiano, Villastellone e Poirino, si svolgerà a partire dalle 20,50 e sarà trasmesso in diretta live sulla pagina Facebook della Parrocchia di Santena. Il pubblico potrà seguire l'incontro gratuitamente accedendo al link www.facebook.com/ParrocchiaSantena/live.

 

Oltre all'autore del libro edito da Giunti Editore, interverranno don Beppe Zorzan, Mauro Sensi e Martino Pollone, la giornalista Sara Bauducco sarà invece la moderatrice della serata.

 

Nel libro, il sacerdote nativo di Pieve di Cadore parla di se stesso attraverso dubbi ed inquietudini, allo stesso tempo restituisce ai lettori la sua vita attraverso una sorta di incarnazione del “noi”, perché costituita da una miriade di incontri che l'hanno segnata e trasformata. Nel volume, inoltre, don Luigi Ciotti tratta in controluce anche le vicende cruciali della recente storia dell'Italia mettendo al centro dell'attenzione tutti quei problemi che la politica non ha mai affrontato alla radice. A cominciare dalla mafia e dalla droga fino ad arrivare alla corruzione, veri ostacoli al riscatto del nostro paese.

Ultimo aggiornamento

Mercoledi 03 Febbraio 2021